Fotografia

Giuseppe Siervo Fotografo. Il suo interesse artistico per la fotografia, inizia negli anni ’70 quando comincia a studiarla come autodidatta. I suoi primi incarichi di lavoro, lo porteranno a fare foto di moda, e cataloghi di oggetti d’arte per un emiro arabo, ma il suo amore più profondo lo spinge verso l’architettura, il paesaggio, la strada, utilizzando la macchina fotografica come strumento che attraverso la realtà circostante vuole leggere la verità interiore. La pellicola, che personalmente sviluppa e stampa, è in bianco e nero, anche se per altri generi di foto utilizza il colore in maniera encomiabile. Roma antica è la sua modella preferita.

Annunci